Affrontare la vita un lunedì alla volta #19

Affrontare la vita un lunedì alla volta #18

L’oroscopo di Deno. Ottobre 2021

ARIETE: Cari Ariete, il mese che segue sarà un mese piuttosto nervoso e sappiamo che, quando siete nervosi, cercate attenzione allo stesso modo in cui un venditore di rose cerca un acquirente. La ricerca di attenzioni diventa davvero eccessiva, come quando un novello sportivo inizia a correre sul tapis roulant alla velocità 8.0 e finisce […]

Raccomandazioni #15: Discepolato Nella Nuova Era – Luce Celestiale

Come lo scorso, anche questo mese vi raccomando uno sviaggio interdimensionale. Gli artefici di questa nuova avventura sonica sono la pittrice andalusa Lorena Serrano Rodriguez e il musicista elettronico toscano Devid Ciampalini, componente anche dei New Jooklo Age, dei Metzengerstein e patron del collettivo\etichetta discografica Ambient Noise Session.  L’album, il primo del duo, è stato […]

Yosonu: anima e corpo… e barattoli.

La prima volta che ho sentito un disco di Yosonu ho capito subito che c’era uno di noi dietro il progetto, qualcuno che ha un’idea completamente folle e che decide di metterla in piedi lo stesso. Poi ovviamente l’ho chiamato a suonare. Giuseppe “drumz” Costa, classe ’80, comincia nella sua Vibo Valentia dalla tastiera, metteva […]

“New Orleans Sketches”

 William Faulkner  Il Saggiatore 2017 Nel 1925, William Faulkner, ventisettenne, molla tutto e se ne va a New Orleans “per essere libero di guardare il colore della vita, prendere pipa e carta, sognare, scrivere e per non essere più schiavo dell’orologio”. Prese in affitto una camera a Orleans Alley e iniziò a scrivere “New Orleans Sketches”. […]

Dite a Villeneuve che lo saluta Schumacher!

Considerazioni agricole su Dune e altre trasposizioni cinematografiche “Il deserto cresce, guai a colui che cela deserti dentro di sé.” (Nietzsche) È mai possibile che non si trovi una via di mezzo tra definire un regista come talento visionario o imbecille patentato? Ho visto Dune di Denis Villeneuve e non capisco nessuno dei due atteggiamenti […]

Raccomandazioni #14: Jolly Mare – Epsilon

Da qualche anno ormai, un continente trasversale della musica italiana anni 70-80 è oggetto di omaggi, recuperi e rivisitazioni. Si tratta di un continente vasto e diversificato, ma dai contorni precisi: la library music e le colonne sonore che intrecciavano synth analogici e riffoni funk, il progressive più groovy e latino, fino alle ipotesi dance […]

Raccomandazioni #13: Ti ricordi il lockdown? Eravamo una Self Isolation Family

Pensa, cosa stavi facendo un anno fa e mezzo fa? Abbiamo vissuto un periodo unico in cui tutti sapevamo dove eravamo, a casa. C’era chi lavorava da remoto, chi era sospeso nel nulla cosmico non sapendo cosa fare, chi magari era già bloccato a casa con i propri mostri. In quel momento la musica live […]

Generazione Greta: i non lo so che sradicano il sistema

Come la risposta all’annosa e bowiana domanda: c’è vita su Marte?Come la risposta alla “adultissima” domanda: cosa vuoi fare da grande?Come Greta Thunberg che risponde alle domande di Diego Bianchi: Non lo so.  Ovvero: non si sa – non c’è certezza – si stanno facendo passi avanti – non abbiamo la sfera di cristallo. Non si […]

Sconsigliati Ottobre 2021

Ed eccoci di nuovo qua, col compito che mi sono accollato di farvi, purtroppo, ascoltare la classifica delle 5 peggiori canzoni che ho ascoltato questo mese. P.S. Sono stato costretto ad ascoltare ‘sta cosa. 5 POSTO: Annalisa – Movimento Lento Credetemi, non capirò mai questa cosa del cantare in latino americano. Poi sempre stessi scenari e […]

Studi su Stirner

Parlare e scrivere di Max Stirner non è stato mai semplice. Chi ha voluto semplificare lo ha definito il massimo teorico dell’individualismo anarchico, oppure il filosofo dell’egoismo che ha fornito argomenti a quanti hanno rivendicato il loro disimpegno nella vita, oppure ancora, un filosofo ambiguo, ammirato persino in ambienti fascisti. Tanto si è scritto e […]

Coworking Design: creatività, relazioni e molte altre opzioni

Se stai lavorando su un progetto qualsiasi è probabile che prima o poi usufruirai di un ufficio condiviso.  Mentre il mondo degli uffici si adatta a una nuova normalità e i lavoratori si stancano delle loro case, gli spazi coworking ne traggono vantaggio. La pandemia non ha azzerato gli spazi di lavoro in condivisione, anzi. […]

06. DELLA DEMOCRAZIA

Mi piace la commedia italiana che prima della guerra, durante la guerra e dopo la guerra, ha spesso rappresentato con grande realismo le tante sfaccettature dell’homo italicus (ma anche della donna, e di ogni minoranza per la quale nutro da sempre un rispetto così profondo che se tu provassi a urlarmi “LibertaS!”, come nella migliore […]

Settimo Livore. Della verità e della ipocrisia ovvero del perché non farla finita una volta per tutte?

La parola più importante in questa rubrichetta è refuso. Si perché ne produco a bizzeffe mentre scrivo, complice Pages del Mac che non è performante come Word per Windows a detta di Mauro, ma gli voglio bene perché se non scriverà il pezzo più anacronistico, anzi anacronistica nel senso di ribellione al cronista, nel senso […]