MUSICA
IN PRIMO PIANO

Raccomandazioni #21 : i Floatie e il math morbido

Un quartetto di amici di Chicago nel 2018 ha deciso di essere molto di più e formare una band. Il loro nome descrive come ti senti ascoltando il loro disco, fluttuante, sospeso, un galleggiante. Eppure dietro i testi, ricchi di ripetizioni come le musiche, qualcosa di reale e terreno sembra esserci. Dai loro social sono […]

Leggi di +

Raccomandazioni #19: Moin – Moot!

Aspettavo con impazienza il nuovo album dei Vanishing Twin ed ecco, mi ha un po’ deluso :/ Oddio, è un bell’album, ma l’ho trovato meno eccitante delle loro cose passate. Comunque, sembra stia ricevendo un bel po’ di stampa, il che ha portato a (ri)accendere i riflettori sulla miriade di roba che la batterista/percussionista Valentina […]

Leggi di +

Raccomandazioni #20 : Straziante e dolce, Algae Bloom

Inizia docile, poi si rivela in tutta la sua natura. Un urlo straziante, una chitarra agrodolce e una batteria suonata in piedi, che aggiunge un elemento estraneo, ritmicamente simile alle altre eppure esotica allo stesso tempo. All’inizio lo senti che manca la pacca e hai un po’ di resistenza. La batteria all’in piedi crea vuoti […]

Leggi di +

CINEMA
IN PRIMO PIANO

Proximity – 2020 – regia di Eric Demeusy

ATTENZIONE SPOILERS. NON LEGGETE SE VOLETE VEDERE IL FILM! In questo film mi sono imbattuto per caso. Cercavo il nuovo film del magnifico duo Aaron Moorhead/Justin Benson (autori di quella splendida coppia di film che sono Resolution e The Endless, ma anche Spring, tutti consigliatissimi). Mettendo il nome del regista sul dannato Amazon Prime, il […]

Leggi di +

09. DELL’ANNO CHE VORRÀ

Allegria. Simpatia. Distopia. Rubo ad un giovane Jerry Calà, a sorpresa compagno di Bud Spencer nel film Bomber (1982, regia di Michele Lupo), il più conviviale “Caro amico, ti schivo…”. Nulla da dire al Dalla del capolavoro originario, ma le cose sembrano essersi complicate. Oggi le cose stanno così: ci schiviamo. E sì, ci sei […]

Leggi di +

08. DELLE PALLE

Non credo di avere mai amato il Natale. Non credo di avere mai odiato il Natale. Non credo di aver mai amato i film di Natale, tranne “Una Poltrona per Due” (di John Landis, 1983). Non credo di avere mai odiato i film di Natale, a parte “Una Poltrona per Due”. Le controversie che mi […]

Leggi di +

ARTE E CULTURA
IN PRIMO PIANO

Le Superwomen dentro le viscere di Roma

Roma, nelle sue viscere c’è arte. Nel suo ventre, questa città, custodisce i segreti della creazione artistica.  Guardare il suo corpo comprese le sue parti più intime, equivale a contemplare il sublime. Succede anche sotto un tempo talmente lento da essere quasi irritante .  Roma è una strega bellissima e con i suoi incantesimi ha […]

Leggi di +

Taoismo e anarchia

Potrà sembrare strano, ma questo libro, uscito nel 2017, rapidamente esauritosi ed ora di nuovo disponibile presso i tipi de “La Fiaccola” di Ragusa, che lo hanno coeditato assieme a Candilita di Napoli, ha riempito un vuoto e soddisfatto un’esigenza di sapere alquanto vasti ma altrettanto imprevedibili. L’autore, Giuseppe Aiello, mette a confronto due visioni […]

Leggi di +

“Trash” –  Dorothy Allison

Edito da Minimum Fax  2021 Graffiare, mordere, spiazzare, schiaffeggiare, sputare, soffrire, quanto costa essere una “White Trash” ovvero una bianca povera, quanto costa aggrapparsi ad un sogno che tanto lo sai non si avvererà mai? Quanto costa appartenere alla spazzatura. Quanto costa andare a letto con un coltello sotto il cuscino per difendersi dallo stupro. […]

Leggi di +